Playstation 5 userà il Deep Learning per adattare la difficoltà dei giochi ai giocatori

Così rivelerebbe il progetto depositato da Sony

Di Fabrizio Cirillo (12 marzo 2019 - 17:08)
Playstation 5 userà il Deep Learning per adattare la difficoltà dei giochi ai giocatori

Stando a quanto riportato dall'ennesimo insider su Youtube, Sony avrebbe depositato un brevetto per la futura generazione di Playstation che potrebbe rivoluzionare il modo stesso di intendere il videogioco. Secondo il brevetto in oggetto, il sistema dovrebbe sostanzialmente "imparare" a conoscere il giocatore, adeguando così il livello di sfida dei vari videogiochi alle capacità del suo fruitore.

A questo proposito Sony avrebbe perfino portato degli esempi concreti, con giochi capaci di "saltare" all'occorrenza le noiose fasi di tutorial e modificare l'esperienza a seconda dello stile di gioco o delle abilità del giocatore.