Platinum Games al lavoro su nuove IP

Saranno progetti rivoluzionari

Di Fabrizio Cirillo (3 maggio 2019 - 13:45)
Platinum Games al lavoro su nuove IP

Nel corso di una lunga intervista con il magazine Videogames Chronicle, il responsabile d Platinum Games - Atsushi Inaba- ha parlato a tutto tondo del futuro del gruppo, confermando che Platinum Games non si limiterà esclusivamente allo sviluppo di IP per conto terzi.

Pur rimanendo uno dei focus su cui l'azienda continuerà ad investire, la collaborazione con terze parti sarà affiancata, infatti, da altre attività completamente scisse, che nello specifico produrranno due nuove proprietà intellettuali di cui non sono stati rilasciati dettagli.

Stando a quanto affermato dallo stesso Inaba, uno dei due giochi si troverebbe addirittura ad oltre metà del suo piano di sviluppo e dovrebbe presentare qualcosa "che non è mai stato progettato prima".

Insomma licenze come Bayonetta, NieR ed il ben più recente Astral Chain è e restano marchi assolutamente fondamentali, ma per Platinum Games è giunto il momento  di iniziare a camminare con le proprie gambe, senza l'aiuto di nessuno.