Per Michael Pachter l'assenza di Sony all'E3 è un grave errore

L'analista bacchetta Sony

Di Luca Gambino (2 gennaio 2019 - 11:30)
Per Michael Pachter l'assenza di Sony all'E3 è un grave errore

Il celeberrimo analista dell'universo videoludico ha detto la sua sulla decisione di Sony di non essere presente al prossimo E3, e non sono elogi per il gigante nipponico.

"Credo che abbiano preso una decisione sbagliata. Qualcuno ha stabilito che i soldi spesi all'E3 sarebbero stati soldi spesi male, ma anche se fossero stati 15 milioni di dollari, sarebbero stati 15 milioni di pubblicità. Sono stati dei pazzi a voler bypassare l'evento. E sicuramente torneranno".

L'ultima frase è certamente rivolta all'edizione 2020 dove, a detta di Patcher, Sony ritornerà prepotentemente sul palco dell'E3. 

Secondo voi chi ha ragione?

Empire
Empire
Avengers Endgame

9

Avengers Endgame

Fine dei giochi?

The Silence
The Silence

Un cast d'eccezione ma poca sostanza per il nuovo horror targato Netflix

Star Wars Episodio IX

9

Star Wars Episodio IX

Analizziamo il trailer e scopriamo qualche teoria.

Avengers Endgame

1

Avengers Endgame

Le differenze tra l'avventura cartacea e il film

Men in Black International

1

Men in Black International

Fantascienza che sa far ridere!