Overwatch al servizio della comunitÓ

Quasi 13 milioni raccolti per la ricerca sul cancro

Di Luca Gambino (10 luglio 2018 - 08:38)
Overwatch

Grazie alla travolgente generositÓ della community di Overwatch durante la campagna di Mercy Rosa, abbiamo raccolto pi¨ di 12,7 milioni di dollari con la vendita dello speciale modello Mercy Rosa e della T-shirt di beneficenza per sostenere la Breast Cancer Research Foundation. Questa Ŕ la pi¨ grande donazione ricevuta in un singolo anno da parte di un'azienda collaboratrice in 25 anni di storia della BCRF.

Il modello di beneficenza Mercy Rosa Ŕ stato progettato per l'eroe di Overwatch Mercy, scienziata e "angelo custode" del gioco, che ha dedicato la sua vita ad aiutare il prossimo. Il modello in edizione limitata era disponibile come acquisto in gioco e Blizzard Entertainment ha donato il 100% del ricavato alla BCRF.

Oltre ad aver comprato il modello di beneficienza, migliaia di giocatori hanno dimostrato il loro supporto alla causa acquistando le magliette in edizione limitata di Mercy Rosa, disponibili per uomo e donna, ideate dall'artista della community VICKISIGH. Anche chi ha visto gli streaming di beneficienza su Twitch ha contribuito a raccogliere pi¨ di 130.000 $ in donazioni, guardando i video di 14 stelle di Overwatch provenienti da tutto il mondo.

Overwatch
Overwatch - Immagine 203743
Overwatch - Immagine 203740
Overwatch - Immagine 203737
Overwatch - Immagine 203734
Overwatch - Immagine 203731
Overwatch - Immagine 203728
Overwatch - Immagine 203725
Overwatch - Immagine 203722
Overwatch - Immagine 203719
Overwatch - Immagine 203716

Overwatch

Disponibile per: PC, PS4 , Xbox One
Overwatch PS4 Cover
Empire
Empire
Bumblebee
Bumblebee

Robottoni, buoni sentimenti e i mitici anni '80. Cosa si pu˛ volere di pi¨?

Il Ritorno di Mary Poppins

4

Il Ritorno di Mary Poppins

Dopo ben 54 anni arriva il sequel del classico Disney

Macchine mortali

1

Macchine mortali

Peter Jackson porta in sala l'epopea steampunk di Philip Reeve.

Capri-Revolution
Capri-Revolution

Mario Martone porta sugli schermi una Capri che forse non abbiamo mai visto

Il testimone invisibile
Il testimone invisibile

Un thriller italiano (ma in realtÓ spagnolo) carico di tensione