Tiscali

Niente Baldur's Gate su Wii U

Di chi è la colpa?

Di Fabio Fundoni (19 aprile 2012 - 09:11)
Baldur's Gate

Trent Oster di Beamdog ha dovuto rispondere alle richieste di alcuni fan che gli chiedevano spiegazioni riguardo ad una sua dichiarazione che affermava che le Enhanced Edition di Baldur's Gate non sarebbero arrivate su Wii U per problemi avuti nel passato con Nintendo. Tutto deriva dalla gestione del canale digitale di Nintendo che vive sotto un controllo abbastanza rigido e alcune limitazioni. i Beamdog portarono MDK 2 su tale canale, ma dovettero lavorare molto per stare nei limiti di 40 mega di file richiesti da Nintendo, senza contare che il prezzo del gioco fu scelto dalla casa giapponese che, a detta di Trent, ostacolò il successo del titolo non mettendolo mai in offerta speciale, ma lasciandolo fisso a 1000 punti Nintendo.




Non mancano poi le freccitine verso il Wii e Wii U, visti entrambi come console poco comprensibili. Trent ha detto di non comprendere come un tablet-pad possa essere una innovazione nel mondo console. Secondo lui il Wii U farà una enorme fatica a inserirsi in un mercato che ormai vive su due fronti: quello dei titoli Tripla A su console maggiori e quelli "mordi e fuggi" sui vari store online dove regnano "app" varie.




Insomma, senza mezzi termini Oster prevede una enorme difficoltà del Wii U ad avere successo, mentre sottolinea di trovare più interessante il PC, essendo la piattaforma che permette sia titoli "AAA" che giochi più "easy".



Baldur's Gate

Disponibile per: MAC, PC
Baldur's Gate PC Cover
Empire
Empire
Terminator: Destino Oscuro

7

Terminator: Destino Oscuro

Il girl power del il futuro

Maleficent: Signora del Male
Maleficent: Signora del Male

Tremate, la strega è tornata!

Le Mans '66 - La Grande Sfida
Le Mans '66 - La Grande Sfida

James Mangold ci porta nell'adrenalinico mondo delle corse anni '60

Tuttaposto
Tuttaposto

Dal piccolo al grande schermo,

Non succede ma se succede
Non succede ma se succede

Quando la politica riesce a non prendersi troppo sul serio