MXGP Pro presenta il suo Compound

Diventare campioni non è mai stato così divertente

Di Fabrizio Cirillo (22 maggio 2018 - 10:37)
MXGP Pro presenta il suo Compound

Milestone è fiera di annunciare il ritorno di Compound, una delle caratteristiche di MXGP più amate dai fan, progettata come un'area di allenamento ancora più ampia, in cui i giocatori possono migliorare ulteriormente le loro capacità di guida, partecipare a sessioni di allenamento adrenaliniche e partecipare a elettrizzanti gare su diversi percorsi con condizioni meteorologiche variabili. 

Quest'anno, il compound di allenamento è stato concepito come un’ampia foresta tutta da esplorare ispirata a una location esistente nel mondo reale, l'incredibile Esino del Lario, circondato dai Monti Grigna e dal Lago di Como a sud, dove i giocatori avranno la possibilità di fare pratica e di avventurarsi nell’area. Il Compound include due piste, una per il Supercross e una per il Motocross, dove i giocatori potranno andare oltre i loro limiti in modalità time attack o contro i piloti ufficiali e, per tutti gli amanti della competizione fuoristrada, è stato creato un percorso più impegnativo, dove possono davvero spingere l’acceleratore e mettere alla prova le loro abilità di guida. 



Il Compound è l'area perfetta per l'allenamento e il miglioramento delle prestazioni di guida per diventare un campione di motocross. Sarà possibile testare le proprie abilità in molte discipline motocrossair control, scrubs, cornering, wet, standing starting e braking, ognuna associata a 5 sessioni di test, in modo che i giocatori possano migliorare le proprie abilità allenandosi con i piloti ufficiali MXGP. 

Inoltre, come già anticipato, quest'anno i progettisti di Milestone hanno lavorato con partner eccezionali: i piloti ufficiali MXGP Tim GajserTony Cairoli e Gautier Paulin, che insieme hanno fornito un ampio e prezioso feedback durante lo sviluppo di ciascuna abilità. Il risultato è una vera esperienza racing grazie a un realismo impressionante! 

Detto questo, Tim Gajser è stato il nostro riferimento per la riproduzione dei movimenti delle moto in air control e scrubs; successivamente abbiamo chiesto al pluricampione Tony Cairoli come ricreare i tempi di risposta delle moto nella partenza e quando gestire la potenza di frenata. Infine Gautier Paulin ha condiviso la sua esperienza e il suo know-how su come vincere su piste differenti: sul bagnato, sulla sabbia, ecc.; e su come ridurre al minimo i tempi di curva mantenendo il pieno controllo della moto. 

Empire

Hot News

Ace Combat 7 regala i vecchi episodi della serie

4

Ace Combat 7 regala i vecchi episodi della serie

Ma solo per i preorder e cambieranno in funzione della piattaforma scelta

Bethesda al lavoro su qualcosa di nuovo?

Bethesda al lavoro su qualcosa di nuovo?

Registrata una nuova proprietà intellettuale

Empire
La profezia dell'Armadillo
La profezia dell'Armadillo

Portare Zerocalcare sul grande schermo era un compito davvero arduo. E infatti...

Gotti
Gotti

La vita di John Gotti arriva al cinema, ma non è più tempo per i Bravi Ragazzi

Slender Man

1

Slender Man

Se la paura annoia...

The Space Pass

3

The Space Pass

The Space mette Netflix nel mirino

Mission Impossible Fallout

7

Mission Impossible Fallout

Un grande Tom Cruise per il miglior film della saga