Microsoft intende offrire Xbox Live anche su iOS, Android e Switch

Con una base utenti potenzialmente smisurata

Di Fabrizio Cirillo (4 febbraio 2019 - 13:38)
Microsoft intende offrire Xbox Live anche su iOS, Android e Switch

Stando a quanto riportato in una descrizione della conferenza che si terrà durante l'edizione 2019 della Game Developers Conference, Microsoft si starebbe preparando ad una mossa senza precedenti, aprendo la propria piattaforma Xbox Live anche ai dispositivi iOS, Andorid e Nintendo Switch.

L'intenzione di Microsoft sarebbe in sostanza quella di  raggiungere un pubblico potenziale di oltre 2 miliardi di dispositivi, rilasciando il kit di sviluppo software (XDK) attualmente usato per la condivisione e la gestione dei giochi sia sull'universo Xbox che su PC Windows tramite Microsoft Store.

Ovviamente un'estensione di Xbox Live permetterebbe agli utenti di accedere ai propri giochi passando da una piattaforma ad un'altra in qualsiasi momento, determinando al contempo un risparmio di risorse e tempi per gli sviluppatori che potrebbero così delegare a terzi -Microsoft- la gestione dei servizi relativi alle parti "sociali" di un gioco (condivisione, comunicazione, gestione della componente multiplayer).

In tutto questo bailamme anche Microsoft avrebbe, ovviamente, il proprio tornaconto visto che si troverebbe per le mani la gestione della piattaforma di gaming più vasta della storia.