Tiscali

Licenziamenti in casa GOG

La ristrutturazione colpirà una dozzina di dipendenti

Di Fabrizio Cirillo (26 febbraio 2019 - 09:28)
Licenziamenti in casa GOG

La piattaforma di vendita di giochi per PC di proprietà del gruppo polacco CD Projekt (gli stessi di The witcher) non sta attraversando un buon momento di forma. Non a caso, un portavoce di GOG ha confermato a Kotaku la decisione di procedere ad una ristrutturazione di alcune squadre del team, che comporterà il licenziamento di una dozzina di dipendenti.

L'operazione potrebbe tuttavia non essere sufficiente, specie considerando la situazione patrimoniale di un gruppo passato da un utile netto di circa 450.000 Euro del 2017 ad una perdita di 405.000 Euro in appena un anno.