Le quest di Cyberpunk 2077 saranno più elaborate di quelle viste in The Witcher 3

Il quest designer di CD Projekt RED sottolinea il grande lavoro del team nella creazione delle missioni del gioco.

Di Gabriele Eltrudis (26 marzo 2019 - 15:17)
Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 è probabilmente il più atteso tra i giochi di prossima (si spera) uscita e dalle varie informazioni trapelate in via ufficiale e non, si tratterà di un’opera “enorme” che offrirà al giocatore un’ampia possibilità di scelta e una conseguente rigiocabilità. In un recente post su Reddit il Quest Designer di CD Projekt RED, Philipp Weber, ha spiegato che, rispetto a The Witcher 3, ci saranno più modi di completare le quest proposte dall’avventura. In realtà si è trattato di una sua precisazione relativa a quanto dichiarato in un podcast di un sito tedesco. Ecco le sue parole:

Devo considerare tutte le diverse opportunità che offriamo (come usare l’abilità Netrunning, etc.), e come ricorrere a queste fornisca più opzioni (ad esempio, in alcuni casi ci saranno 3-5 diversi risultati) su come risolvere la quest o le sfide all’interno della missione. Ovviamente, questo rende il lavoro di quest design più complesso in determinate aree, ma è davvero divertente realizzarlo.”

Con uno sviluppo che appare ancora lontano dall’epilogo, possiamo però essere certi che le missioni di Cyberpunk 2077 avranno una qualità superiore e saranno più logiche di quelle già ottime proposte da The Witcher 3: Wild Hunt.

Cyberpunk 2077
Cyberpunk 2077 - Immagine 210959
Cyberpunk 2077 - Immagine 210956
Cyberpunk 2077 - Immagine 210953
Cyberpunk 2077 - Immagine 210950

Cyberpunk 2077

Disponibile per: PC, PS4, Xbox One
Cyberpunk 2077 Xbox One Cover
Empire
Empire
The Silence
The Silence

Un cast d'eccezione ma poca sostanza per il nuovo horror targato Netflix

Star Wars Episodio IX

9

Star Wars Episodio IX

Analizziamo il trailer e scopriamo qualche teoria.

Avengers Endgame

1

Avengers Endgame

Le differenze tra l'avventura cartacea e il film

Men in Black International

1

Men in Black International

Fantascienza che sa far ridere!

La caduta dell'impero americano
La caduta dell'impero americano

Può un regista ultrasettantenne girare un film come se fosse un trentenne? Se ti chiami Denys Arcand, sì.