La Patch di Halo: TMCC dichiara guerra ai Quitters

Penalità per chi abbandona i match, resettato il rank di Halo 2

Di Tommaso Alisonno (22 aprile 2015 - 12:38)
Halo: The Master Chief Collection

Microsoft e 343 Industries hanno rilasciato una nuova patch per Halo: The Master Chief Collection, tramite la quale il software arriva alla versione 3.3.15. Oltre ai canonici bug-fixes, il "cerotto" applica anche una politica piuttosto rigida contro coloro i quali abbandonino un metch classificato online - i cosiddetti "Quitters" - introducendo delle penalità per chi abusa di questa pratica. Viceversa, il team si è reso conto che le penalità per la sconfitta nel multiplayer di Halo 2 erano sproporzionate: per questo motivo, dopo aver applicato l'apposito correttivo, ha annunciato che resetterà le classifiche del gioco in modo da permettere a tutti i partecipanti di ricominciare con le nuove regole.




Un elenco completo degli aggiornamenti è disponibile presso il sito di supporto; per saperne di più sul gioco, invece, vi rimandiamo alla nostra Recensione.



Halo: The Master Chief Collection
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 150024
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 150023
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 150022
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 150021
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 131689
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 131688
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 131687
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 130579
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 130578
Halo: The Master Chief Collection - Immagine 130577

Halo: The Master Chief Collection

Halo: The Master Chief Collection Xbox One Cover
Empire
Empire
La profezia dell'Armadillo
La profezia dell'Armadillo

Portare Zerocalcare sul grande schermo era un compito davvero arduo. E infatti...

Gotti
Gotti

La vita di John Gotti arriva al cinema, ma non è più tempo per i Bravi Ragazzi

Slender Man

1

Slender Man

Se la paura annoia...

The Space Pass

3

The Space Pass

The Space mette Netflix nel mirino

Mission Impossible Fallout

7

Mission Impossible Fallout

Un grande Tom Cruise per il miglior film della saga