L'account Twitter svela per errore la data di lancio di Borderlands 3?

In attesa delle informazioni ufficiali previste per il 3 aprile, spunta una data di lancio di Borderlands 3.

Di Gabriele Eltrudis (2 aprile 2019 - 11:10)
Borderlands 3

Nella giornata di ieri l’account Twitter ufficiale di Borderlands 3 avrebbe rivelato la data di lancio del gioco. Il post, poi rimosso, indicava il 13 settembre 2019 come giorno di release e mostrava il logo dello store digitale Epic Games (che lascia pensare alla possibile esclusiva temporale per PC).

Nonostante il cinguettio non sia più disponibile potete vederlo grazie alle catture fatte dall’utente Wario64.



Il vero dubbio è però relativo al fatto che il Tweet sia stato pubblicato il 1 aprile e il rischio di abboccare allo scherzo è sempre alto. Ciò nonostante, in una discussione sul noto forum ResetEra, gli utenti sono risultati più inclini a pensare che si tratti di un’informazione legittima e non di un pesce d’aprile.

Vi ricordiamo che all’evento di presentazione di Borderlands 3 al PAX East, sono state promesse nuove informazioni per domani, 3 aprile 2019. Vi terremo aggiornati.

Borderlands 3
Borderlands 3 - Immagine 217958
Borderlands 3 - Immagine 217491
Borderlands 3 - Immagine 217488
Borderlands 3 - Immagine 217485
Borderlands 3 - Immagine 217482
Borderlands 3 - Immagine 217479
Borderlands 3 - Immagine 217476
Borderlands 3 - Immagine 217473
Borderlands 3 - Immagine 217303
Borderlands 3 - Immagine 217300

Borderlands 3

Disponibile per: PS4, Xbox One, PC
Borderlands 3 PC Cover
Empire
Empire
The Silence
The Silence

Un cast d'eccezione ma poca sostanza per il nuovo horror targato Netflix

Star Wars Episodio IX

9

Star Wars Episodio IX

Analizziamo il trailer e scopriamo qualche teoria.

Avengers Endgame

1

Avengers Endgame

Le differenze tra l'avventura cartacea e il film

Men in Black International

1

Men in Black International

Fantascienza che sa far ridere!

La caduta dell'impero americano
La caduta dell'impero americano

Può un regista ultrasettantenne girare un film come se fosse un trentenne? Se ti chiami Denys Arcand, sì.