In Pennsylvania vorrebbero tassare i videogiochi con rating Mature

E sono gli stessi che spingevano per legalizzare il gioco d'azzardo nei videogiochi...

Di Fabrizio Cirillo (26 ottobre 2018 - 10:21)
In Pennsylvania vorrebbero tassare i videogiochi con rating Mature

Incredibile, ma tutto vero. Christopher Quinn ha presentato un disegno di legge per imporre in Pennsylvania una tassa del 10% su tutti i videogiochi con rating "Mature". Il motivo? Secondo Quinn il contenuto discutibile di questi giochi avrebbe un impatto negativo sui fruitori, stimolandone di fatto comportamenti violenti sopratutto fra gli adolescenti.

Curioso tuttavia constatare che ad appoggiare il disegno di legge siano gli stessi che tempo fa premevano per le legalizzare il gioco d'azzardo online nei videogiochi. Per dirla alla Morpheus di Matrix "Al destino, come sappiamo, non manca il senso dell'ironia".

Empire
Empire
Animali fantastici: i crimini di Grindelwald

6

Animali fantastici: i crimini di Grindelwald

Newt torna al cinema con il secondo capitolo della sua epopea!

7 Sconosciuti a El Royale
7 Sconosciuti a El Royale

Sette personaggi in cerca d'autore

Overlord
Overlord

Bastardi senza Zombi

Halloween

3

Halloween

Michael Myers terrorizza ancora dopo 40 anni

Ken il Guerriero - La Leggenda di Hokuto
Ken il Guerriero - La Leggenda di Hokuto

Un vero mito della nostra infanzia ritorna in versione Home video