In Call of Duty: WW2 potremo comparire anche in terza persona

Ma solo in specifiche situazioni di gioco

Di Fabrizio Cirillo (14 luglio 2017 - 09:55)
Call of Duty: WWII

Secondo quanto affermato dagli sviluppatori del gioco, in Call of Duty: WW2 il protagonista sotto il nostro controllo potrà saltuariamente passare dalla classica visuale in prima persona alla terza, situazione che non accadrà tuttavia all'interno della modalità campagna.

Stando a quanto riportato da Sledgehammer, sicuramente la terza persona sarà utilizzata all'interno dello spazio sociale simil Destiny, in cui i diversi giocatori potranno incontrarsi e creare dei gruppi in attesa di dell'ingresso nelle diverse sessioni multiplayer, ma non sarà tuttavia l'unica occasione in cui potremo vedere il nostro alter-ego digitale nella sua interezza.

Call of Duty: WWII
Call of Duty: WWII - Immagine 204046
Call of Duty: WWII - Immagine 204043
Call of Duty: WWII - Immagine 204040
Call of Duty: WWII - Immagine 204037
Call of Duty: WWII - Immagine 201404
Call of Duty: WWII - Immagine 201401
Call of Duty: WWII - Immagine 201398
Call of Duty: WWII - Immagine 201395
Call of Duty: WWII - Immagine 201392

Call of Duty: WWII

Disponibile per: PS4, PC , Xbox One
Call of Duty: WWII PC Cover
Empire
Empire
Bumblebee
Bumblebee

Robottoni, buoni sentimenti e i mitici anni '80. Cosa si può volere di più?

Il Ritorno di Mary Poppins

4

Il Ritorno di Mary Poppins

Dopo ben 54 anni arriva il sequel del classico Disney

Macchine mortali

1

Macchine mortali

Peter Jackson porta in sala l'epopea steampunk di Philip Reeve.

Capri-Revolution
Capri-Revolution

Mario Martone porta sugli schermi una Capri che forse non abbiamo mai visto

Il testimone invisibile
Il testimone invisibile

Un thriller italiano (ma in realtà spagnolo) carico di tensione