Dragon Quest XI super i 4 milioni di copie nel mondo

Grazie alla spinta del mercato occidentale

Di Fabrizio Cirillo (7 novembre 2018 - 16:41)
Dragon Quest XI:Echi di un'era perduta

Square Enix ha annunciato che, in seguito all'uscita occidentale di Dragon Quest XI: Echi di un'era perduta, avvenuta a settembre, le copie del gioco distribuite e vendute in digitale in tutto il mondo hanno superato i quattro milioni di unità.

Il popolare gioco, capitolo di inserimento perfetto nella serie per i neofiti, è stato acclamato dalla critica di tutto il mondo per la rifinitura e l'accessibilità del sistema di combattimento strategico, la grafica vivace e colorata, i personaggi affascinanti e la storia avvincente. 



In Dragon Quest XI, i fan di vecchia data e i nuovi giocatori vivono l'avvincente storia di un eroe braccato che affronta un viaggio insieme ai suoi leali compagni per scoprire il mistero del suo destino. Il fidato ladro Erik, la giovane e temeraria maga Veronica, la tranquilla guaritrice Serena, il talentuoso artista Sylvian, la nobile esperta di arti marziali Jade e il misterioso Rab formano la compagnia con cui l'eroe si imbarca in una grandiosa avventura attraverso il mondo di Erdrea.