Disney acquista anche Hulu

Un accordo da quasi 6 miliardi di dollari

Di Fabrizio Cirillo (15 maggio 2019 - 09:59)
Disney acquista anche Hulu

Non contenti dell'acquisizione di 20th Century Fox e dell'imminente lancio del servizio Disney+, in casa Disney hanno ben veduto di rilanciare concludendo anche l'acquisizione del servizio di streaming Hulu, di proprietà "degli ex rivali" Comcast.

L'accordo prevede un introito per le casse di Comcast di 5,8 miliardi di dollari in cinque anni, mentre per Disney significa acquisire il 100% del servizio che è e resterà focalizzato sulla trasmissione di contenuti dedicati più ad un pubblico adulto (come American Horror Story o i film di Alien di proprietà FOX), lasciando dunque a Disney+ il compito di occuparsi esclusivamente della fascia teen.

Come parte di questo nuovo accordo, NBCUniversal di proprietà di Comcast (che avvierà il proprio servizio di streaming nel corso del 2020) continuerà a concedere in licenza i propri contenuti ad Hulu fino alla fine del 2024, fermo restando la possibilità da parte della stessa NBCUniversal di non concederla su base esclusiva a fronte di una riduzione del canone di affitto o di annullare del tutto i propri accordi di licenza con la stessa Hulu a partire dal 2022.

  disney,  hulu