Hands On Tomb Raider Definitive Edition

Lara Croft si prepara all'esordio next-gen
Valerio De VittorioDi Valerio De Vittorio (8 gennaio 2014)
La serie Tomb Raider è di quelle entrate di diritto nella storia dei videogiochi. Per la protagonista, primo personaggio femminile di un certo spessore a trovare un proprio spazio in mezzo a tanti pelati e muscolosi omaccion, ma anche per un gameplay all'epoca rivoluzionario, capace nel tempo di influenzare l'intero genere delle avventure. Di acqua sotto i ponti ne è passata moltissima da quel lontano 1996. Core Design ha lasciato spazio a Crystal Dynamics, i seni spigolosi della protagonista si sono arrotondati e rimpiccioliti e tra seguiti, prequel e remake era finalmente arrivato il momento di infondere nuova linfa vitale nel serie. Nasce così Tomb Raider, un reboot vero e proprio, non solo a livello di storia ma anche di gameplay.
Tomb Raider Definitive Edition - Immagine 5
Ricomincio da capo
Grazie al riuscito action adventure di Square Enix, abbiamo potuto conoscere una Lara giovane ed inesperta, per nulla affascinata dall'avventura. Eppure il destino ha in serbo per lei una vita completamente diversa e durante una spedizione in mare, la nave che la ospita naufraga su di un'isola, costringendola a tirar fuori capacità di sopravvivenza che neanche lei sapeva di possedere. Crystal Dynamics ha confezionato un action adventure riuscito e coinvolgente, capace di proporre un gameplay piuttosto classico ma non privo di spunti interessanti e commistioni riuscite, come la componente stealth, l'utilizzo dell'arco e le ambientazioni vaste. La storia, d'altra parte, nonostante non si sia dimostrata sempre all'altezza, è riuscita nel non facile intento di darci un'interpretazione più realistica e cruda di Lara Croft, gettando le basi per una promettente rinascita della serie. A quasi un anno dal rilascio del reboot, Square Enix si prepara all'esordio next-gen mettendo assieme una versione riveduta e corretta di Tomb Raider sottotitolato per l'occasione Definitive Edition.

Edizione definitiva
Il pacchetto comprenderà tutti i DLC rilasciati fino ad ora, alcuni contenuti extra come artbook, fumetto e documentari in formato digitale e vanterà un comparto tecnico potenziato. Grazie all'invito del distributore italiano Koch Media, abbiamo avuto la possibilità di provare con mano la versione Playstation 4. L'aspetto estetico è stato migliorato partendo proprio dalla protagonista, il cui modello poligonale è stato ricreato da zero. Già ad una prima occhiata si nota, soprattutto nei dettagli del volto, un passo in avanti non indifferente, effettivamente. L'aggiunta del TressFX, inoltre, rende ancora più realistica la resa della protagonista. Questo effetto particolare, proprietario di AMD, permette un rendering dei capelli molto più realistico, disegnando praticamente ogni singola ciocca ed animandola indipendentemente rispecchiando l'effetto del vento e dei movimenti del capo. In realtà avevamo già visto all'opera il TressFX su PC, ma nonostante gli aggiornamenti l'incidenza sulle performance e la resa globale non erano riusciti a convincere del tutto.
Il tempo pare abbia permesso agli sviluppatori di prendere confidenza con la tecnologia AMD e su Playstation 4 la resa è sensibilmente migliorata. Per quanto riguarda il frame-rate, a parte qualche incertezza, il titolo ci è parso scorrere fluido, puntando ai 60 frame per secondo, il tutto ad una risoluzione FullHD. Ad impreziosire la resa estetica ci pensano altri dettagli, come il perfezionamento del sistema di illuminazione e gli effetti come lo sporco o l'umido sulla pelle di Lara.

Lara è sempre più bella
Non solo la protagonista, ma anche gli ambienti sono stati rivisti, aumentando la risoluzione delle texture e migliorando l'applicazione di una fisica realistica sugli elementi in movimento, come il fogliame o gli agenti atmosferici. Da quanto abbiamo potuto vedere nella nostra breve prova, il risultato è senza dubbio eccellente, evidentemente superiore alle versioni Playstation 3 ed Xbox 360. Di contro se avete giocato il titolo su PC, sarà molto più difficile notare dei miglioramenti.Dalle informazioni che abbiamo a disposizione al momento non sappiamo ancora bene se e come verranno implementate funzioni legate al Kinect, al Playstation Eye o al touchpad sul Dualshock 4. Lo stesso vale per i contenuti, visto che al momento Square Enix ha confermato solo l'inclusione di tutto il materiale già rilasciato fino ad oggi ma pare non verrà inserito nulla di inedito.
Abbiamo avuto anche modo di scambiare due chiacchiere con Scott Amos, produttore esecutivo di Crystal Dynamics, trovate qui la nostra intervista.
Tomb Raider Definitive Edition - Immagine 1
Tomb Raider Definitive Edition - Immagine 2
Tomb Raider Definitive Edition - Immagine 3
Per quanto la nostra prova sia stata decisamente breve, Tomb Raider Definitive Edition tiene fede al proprio sottotitolo, configurandosi come la versione definitiva del gioco. La grafica è stata sensibilmente migliorata rispetto alle console di vecchia generazione, ma non poi così tanto se confrontata a quanto già visto su PC, tutti i DLC usciti saranno compresi nel pacchetto e il tutto scorrerà a 60 frame per secondo in FullHD. Certo, per quanto il titolo sia tra i più interessanti usciti quest'anno, se l'avete già giocato e finito, mancano dei veri incentivi per tornare sull'isola di Yamati.  Di contro, se ancora non avete avuto occasione di conoscere la nuova Lara, questa potrebbe essere l'occasione migliore. Attendiamo di avere in mano la versione review del gioco e proporvi la nostra recensione, quando il gioco arriverà sugli scaffali, ovvero il 31 gennaio 2014.

Tomb Raider Definitive Edition

Disponibile per: PS4 , Xbox One
Tomb Raider Definitive Edition PS4 Cover
Empire
Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

Empire
Super Cane Magic ZERO

1

Super Cane Magic ZERO

Un buon action RPG dalla trama surreale

Spellforce 3: Soul Harvest
Spellforce 3: Soul Harvest

Ritornando tutti a casa

L'E3 2019 di Nintendo
L'E3 2019 di Nintendo

Nintendo sbaraglia tutti!

Octopath Traveler
Octopath Traveler

Octopath Traveler arriva su PC in grande stile

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

4

L'E3 di Ubisoft: pochi guizzi, tanta noia

Ma a questo punto non sarebbe meglio un Direct?