Hands On Resident Evil 6

La one more thing di Capcom
Ferdinando SaggeseDi Ferdinando Saggese (25 giugno 2012)
Resident Evil 6 è stato sicuramente uno dei titoli più attesi di dell'Electronic Entertainment Expo di quest'anno. Le novità proposte al Captivate, evento che Capcom organizza ogni primavera per presentare alla stampa internazionale la lineup invernale, hanno convinto, ed il progetto sembra in grado di riscattare il buon nome della saga dopo il mezzo passo falso costituito da Resident Evil 5. Abbiamo dedicato ampio spazio a questo gioco qualche giorno fa, pubblicando un'approfondita anteprima che vi invitiamo caldamente a recuperare, pertanto dedicheremo questo breve articolo al grande annuncio che Capcom ha portato in quel di Los Angeles, la modalità cooperativa online chiamata Crossover Mode.
Resident Evil 6 - Immagine 1
Resident Evil 6 - Immagine 2
Resident Evil 6 - Immagine 3
Le tre linee narrative implementate in Resident Evil 6 sono infatti destinate ad intrecciarsi, ed è in occasione di questi rendez vou che sarà possibile giocare al fianco di tre alleati umani. I nemici da sconfiggere saranno infatti piuttosto potenti, e perdere un solo alleato, eventualità molto probabile qualora si lasciasse il controllo degli stessi all'intelligenza artificiale, potrebbe fare la differenza tra la vita e la morte. Il livello mostratoci a porte chiuse in quel di Los Angeles vedeva protagonisti Leon ed Helena, che raggiunti da Jake e Sherry, dovevano sconfiggere un temibile infetto munito di braccio meccanico. La demo ha evidenziato il carattere complementare di alcuni protagonisti ed il differente stile di gioco che obbligano ad adottare.
Resident Evil 6 - Immagine 4
Resident Evil 6 - Immagine 5
Resident Evil 6 - Immagine 6
Leon, ad esempio, si trova perfettamente a suo agio con le armi da fuoco, Jake invece predilige il combattimento ravvicinato, corpo a corpo. Assecondare le caratteristiche di ogni personaggio e coordinare gli attacchi come una vera squadra saranno quindi condizioni necessarie per primeggiare in questa modalità. Non sarà inoltre raro che, a seguito di cambiamenti dell'ambiente di gioco dovuti al combattimento, coppie di personaggi tornino ad essere isolate. Potrebbero verificarsi scambi di partner che, anche se per pochi minuti, regaleranno varietà all'avventura. Durante la prova è ad esempio capitato che Leon e Sherry si trovassero tagliati fuori dal combattimento per colpa della caduta di un grosso container.

I due hanno dovuto risolvere un semplice puzzle per ricongiungersi ai rispetti compagni che, nel frattempo, avevano portato avanti il combattimento sa soli. Un piccolo esempio di gameplay asimmetrico, concetto che tanto va di moda in questo periodo. La modalità Crossover Mode non è ad ogni modo obbligatoria, stiamo ovviamente parlando di un'opzione, di una scelta riservata al giocatore, che potrà decidere di volta in volta se continuare l'avventura da solo, in coppia oppure in compagnia di qualche amico.
Resident Evil 6 - Immagine 7
Resident Evil 6 - Immagine 8
Resident Evil 6 - Immagine 9
Dobbiamo dire che momenti chiave ci sono parsi confezionati appositamente per incoraggiare il lavoro di squadra, non goderseli appieno sarebbe un vero peccato. Il rischio di rimanere soli in mezzo al combattimento è poi scongiurato da un sistema drop in drop out che, in caso di disconnessione, sostituirà i giocatori senza interrompere la partita. Qualora non fosse possibile reperire degli alleati umani online, sarà il computer a fornire assistenza, gestendo i personaggi ed aggiustando il livello di difficoltà a seconda della situazione.
Resident Evil 6 - Immagine 10
Resident Evil 6 - Immagine 11
Resident Evil 6 - Immagine 12
Modalità interessante questa Crossover Mode. L'idea è carina e sembra ben realizzata anche se resta da capire come verrà gestita dal punto di vista della narrazione. Potrebbe infatti capitare che le prime missioni della campagna di Jake coincidano con le ultime della campagna di Leon, scombussolando il naturale scorrere degli eventi e la loro scoperta da parte dei giocatori. Perplessità a parte, questo è l'ennesimo segnale dell'impegno che i ragazzi di Capcom stano profondendo e, allo stato attuale delle cose, basta e avanza per raccomandarvi di seguire con attenzione questo progetto.

- 20 %

Acquista la versione PC

29,9923.99

Resident Evil 6

Disponibile per: PC, Xbox 360, PS3 , PS4, Xbox One
Resident Evil 6 PS3 Cover
  • Piattaforma: PS3
  • Produzione: Capcom
  • Sviluppo: Capcom
  • Genere: Survival Horror
  • Multiplayer Locale: Presente
  • Multiplayer Online: Presente
  • PEGI: +18
  • Data di uscita: 22 marzo 2013
Empire
Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Chambers
Chambers

La teoria cellulare alla base della nuova serie horror Netflix

L'alienista
L'alienista

I Mindhunter nella New York di fine Ottocento

Empire
Sniper Elite V2 Remastered
Sniper Elite V2 Remastered

Cecchini ad alta risoluzione

Assetto Corsa Competizione

1

Assetto Corsa Competizione

Manca ormai poco ad Assetto Corsa Competizione. L'abbiamo provato in anteprima ed ecco le nostre impressioni

Team Sonic Racing

1

Team Sonic Racing

Sonic torna a sfrecciare sui kart!

A Plague Tale: Innocence

2

A Plague Tale: Innocence

Il viaggio della speranza di Amicia e Hugo

Licenza di giocare...da tavolo!

2

Licenza di giocare...da tavolo!

Scopriamo le licenze che sono "esplose" anche nel mondo Tabletop!