Tiscali

Hands On Destiny - Il Re dei Corrotti

Destiny... un anno dopo!
Fabio CozziDi Fabio Cozzi (25 giugno 2015)
Da ormai un anno la nuova Ip di Activision targata Bungie ha letteralmente invaso il mondo delle console, di Youtube e di Twitch, creando una vastissima community di fans, i quali ormai totalmente assuefatti al titolo collezionano innumerevoli ore di gioco. Destiny è dunque riuscito nella missione di appassionare moltissimi giocatori che, grazie alle azzeccate dinamiche MMORPG, supportano appieno il lavoro svolto da Bungie. Dalla data di uscita sono stati resi disponibili due Dlc, “L'oscurità dal Profondo” e “Il Casato dei Lupi”, i quali hanno portato all'interno dell'universo di gioco diversi nuovi contenuti tra cui missioni, armi, armature, mappe e nuovi level-cap.

Il prossimo 15 Settembre verrà resa disponibile una nuova espansione “Il Re dei Corrotti”, la quale promette di essere di vaste dimensione e pronta a portare molti nuovi contenuti anche dal punto di vista narrativo. Durante la fiera “losangelina” abbiamo avuto l'occasione di giocare ad una missione del titolo, andiamo a vedere cosa ci siamo trovati di fronte!

Oryx suvvia… non prendertela!

In qualità di guardiani ci troveremo ad affrontare un nuovo gruppo di nemici, i “corrotti” (Taken per gli amici anglosassoni) il cui capo sarà Oryx, vi dice qualcosa questo nome? Dovrebbe in quanto avendo ucciso Crota nel primo Dlc avete di fatto assassiato il figlio questa divinità! Presentazioni a parte, una volta imbracciato il controller ci siamo trovati su Phobos, nel pieno territorio dei Cabal, ma qualcosa di strano stava accadendo, i marziani sembravano essere in fuga da qualcosa ed alcuni di loro addirittura scomparivano attraverso quelli che a prima vista potremmo definire dei varchi spazio-temporali.
Dopo aver percorso alcuni corridoi di fronte a noi si è stagliato il primo “corrotto”, apparentemente un Cabal luminescente, ma contraddistinto da diverse nuove e più letali abilità, quasi come fosse stato posseduto da un'entità superiore e ora fosse al suo servizio.

stato dopo aver atterrato il boss finale della missione che abbiamo realizzato ciò che effettivamente affronteremo all'interno di questa espansione, avremo a che fare con il Re dell'Alveare, che si servirà del proprio esercito e della “possessione” dei nemici che abbiamo già conosciuto durante la campagna del titolo per darci la caccia e assassinarci. Non una prospettiva del tutto rosea, ma per supportare il compito dei guardiani gli sviluppatori hanno deciso di equipaggiarli con nuove armi, armature e sottoclassi.
Destiny - Il Re dei Corrotti - Immagine 3
La nuova super del Titano è davvero affascinante!
Durante la nostra prova abbiamo avuto l'occasione di impersonare un Cacciatore che equipaggiava la nuova sottoclasse “Predatore della Notte” la cui super è un arco con il quale poter isolare e rallentare vasti gruppi di nemici, inoltre potremo armare il nostro cacciatore con granate fumogene ed una granata che sprigionerà una cortina incendiaria che ci permetterà di arginare i nemici. Questi elementi rendono “Predatore della Notte” la prima classe di supporto del Cacciatore, che potrà quindi ora contribuire al successo del team facilitando le uccisioni dei compagni di gioco.
Purtroppo non abbiamo avuto l'occasione di provare le nuove sottoclassi di Titano e Stregone “Spezzasole” ed “Evocatempeste” le quali ci permetteranno rispettivamente di evocare un martello infuocato da scatenare contro i nemici e fluttuare lanciando scariche elettriche verso gli avversari.

Un signor Dlc

Gli sviluppatori ci hanno mostrato come questa nuova espansione si distinguerà in maniera piuttosto marcata dalle precedenti in termini di contenuti e anche di prezzo. Sembra infatti che “Il Re dei Corrotti” porterà non solo diverse ore di gioco di campagna ma anche molti nuovi luoghi esplorabili e Raid, cercando di soddisfare la sempre più insinstente richiesta di nuovi contenuti da parte della community.
Dal punto di vista del prezzo questo Dlc sarà acquistabile ad una cifra pari al doppio di quella necessaria per i precedenti, proprio a sottolinearne la vastità, e saranno presenti dei bonus (shader, astore ed emblema) per i giocatori che hanno acquistato e giocano al titolo dall'uscita. Le carte in regola per un'espansione corposa e soddisfacente ci sono tutte, e siamo sicuri che, come ha già fatto in precedenza, saprà plasmare i propri contenuti seguendo i feedback dei fan.

Settembre è alle porte, guardiani, Oryx ci aspetta.
Destiny - Il Re dei Corrotti - Immagine 2
Il tenue Oryx è un filino alterato!
Ad un anno dall'uscita del titolo non possiamo che aspettarci molto da questo Dlc che promette di mettere davvero tanta nuova carne sul fuoco.
Ci aspettiamo molto anche e soprattutto da un punto di vista narrativo, se Bungie ha dimostrato di saper cogliere i consigli dell community questo DLC è l'occasione per dimostrarlo ulteriormente.

Destiny - Il Re dei Corrotti

Disponibile per: Xbox One, PS4 , Xbox 360, PS3
Destiny - Il Re dei Corrotti PS4 Cover
  • Piattaforma: PS4
  • Produzione: Activision
  • Sviluppo: Bungie
  • Genere: FPS
  • Multiplayer Locale: Assente
  • Multiplayer Online: Presente
  • PEGI: +16
  • Sito ufficiale
  • Data di uscita: 15 settembre 2015
Empire
The Big Bang Theory

5

The Big Bang Theory

It all started with the Big Bang!

Chernobyl

2

Chernobyl

Sky e HBO ci mostrano senza troppi filtri il disastro nucleare più famoso della storia.

Good Omens
Good Omens

Pronti all'Armageddon più divertente di sempre?

Dead To Me
Dead To Me

Un cadavere, due amiche, un segreto.

Il Trono di Spade

6

Il Trono di Spade

The Iron Throne

Empire
The Sinking City

5

The Sinking City

Frogwares ci promette la follia di Lovecraft

Samurai Shodown

7

Samurai Shodown

Il grande ritorno di un autentico mito

Car Mechanic Simulator

1

Car Mechanic Simulator

Tutto il fascino del lavoro del meccanico senza dovervi sporcare di grasso..

eFootball PES 2020

1

eFootball PES 2020

Abbiamo provato il nuovo capitolo del calcistico di Konami!

Verona Comic Fest 2019

1

Verona Comic Fest 2019

A tu per tu con i mitici Oliver Onions!