Speciale E3 2012

Facciamo il punto della situazione!

di Roberto Vicario
Pochi giorni e finalmente l'edizione 2012 dell'Electronic Entertainment Expo aprirà ufficialmente i battenti. Noi ovviamente saremo presenti sul campo per provare tutte le novità dei prossimi mesi e raccontarvele all'interno di dettagli articoli. Facciamo quindi un breve riassunto di tutto quello che si potrà vedere e di quello che probabilmente verrà annunciato.

Nuove console si o no?

Partiamo sicuramente dall'argomento più spinoso, o quanto meno, il più chiaccherato dai videogiocatori di tutto il mondo. Saranno presentate le nuove console? L'unica certezza ci viene data da Nintendo che durante la sua conferenza pre fiera, dovrebbe finalmente svelare alla stampa e al grande pubblico la data di uscita della console e la line up che supporterà al lancio. In questi mesi le voci che si sono rincorse nel sottobosco dei rumors sono state tantissime, e molte di queste sono state alimentante da twittate o frasi sibilline che gli addetti ai lavori si sono lasciati scappare. Quello che è certo riguarda solo il nuovissimo controller, che grazie al suo schermo ... a detta di Nintendo  - e di molti sviluppatori - dovrebbe rivoluzionare l'approccio al videogioco. Ovviamente, tante sono anche le variabili: quanto costerà la console? come sarà supportata dopo il lancio? quali saranno le caratteristiche tecniche?. Sul fronte 3DS invece avremo l'occasione di rivedere sicuramente Luigi's Mansion 2, il nuovo Mario oltre a dei nuovi titoli per il portatile della cas giapponese. Noi puntiamo su Kirby e Donkey Kong! senza dimenticare, ovviamente, il ritorno dei Pokemon con Bianco & Nero 2 per DS, titoli che escluderebbero quindi un ipotetico annuncio del capitolo per 3DS. Tutte domande che troveranno risposta mercoledi mattina durante la conferenza Nintendo, che non seguiremo aggiornandovi in tempo reale man mano che saranno rilasciate informazioni.

Questione Microsoft. Le notizie trapelate negli ultimi mesi non regalano indizi su quella che potrebbe essere la notizia bomba di questo E3 2012, l'annuncio della nuova console. Stando alle informazioni diramate dalla grande M, dovremmo vedere la classica infornata di titolo che andranno a supportare il kinect. Dagli ormai imminenti Fable: The Journey e Steel Battalion, sino a prodotti più recenti come il nuovo titolo di Harry Potter che sfrutterà il sensore di movimento. Ben più arido sarà il terreno riguardante i titoli hardcore, con i soli Halo 4 e Forza Horizon a spartirsi l'interesse del giocatori più incalliti. Ormai la strategia di Microsoft sembra delineata: puntare tutto sullo sviluppo di nuovi IP che saranno lanciati con la nuova macchina. Noi sino all'ultimo speriamo in qualche sorpresa che speriamo possa arrivare da Rare ( che fine avete fatto ragazzi?) o qualche altro team di sviluppo interno. Anche in questo caso saremo presenti alla conferenza e vi terremo aggiornati sul suo evolversi in diretta.

Chiudiamo la parentesi dei produttori di Hardware con Sony. La grande multinazionale giapponese, così come Microsoft, non dovrebbe annunciare la nuova console durante questa edizione. Gli ultimi leak trapelati dalla rete parlano di specifiche tecniche già definite e addirittura di una data di uscita. Al di là di queste speculazioni difficilmente Sony, visti i titoli programmati su PS3 deciderà di annunciare la sua console quest'anno. Sul fronte software abbiamo invece God of War: Ascension prequel della serie ha come protagonista lo spartano Kratos. Non meno importante si dovrebbe rivelare The Last of us,  nuova serie in sviluppo presso Naughty Dog che dopo lo strabiliante filmato dello scorso anno dovrebbe ripresentarsi in forma giocabile. Senza dimenticarci il nuovo Sly e Playstation All-stars battle royal. Ridotta al lumicino ( noi ci speriamo!) la presenza di The Last guardian, ultimo progetto di Team ICO così come un nuovo progetto di David Cage. Molto invece ci aspettiamo sotto il fronte PS Vita, che al contrario delle aspettative non ha inciso sul mercato, non solo per colpa del prezzo ma anche per la mancanza di titolo convincenti che ci auguriamo vengano annunciati durante la kermesse americana.

Le Major scendono in campo

Dopo aver analizzato la situazione delle grandi produttrici, vediamo più nel dettaglio cosa aspettarci dai grandi publisher del settore.

Come da tradizione, EA dovrebbe scendere in campo con la classica pletora di titoli. Su tutti capeggia ovviamente Crysis 3, già analizzato nella nostra anteprima fatta in quel di Londra non molto tempo fa. Non meno importante si rivelerà la presenza del nuovo Medal of Honor: Warfighter, delle espansioni di Battlefield 3 e ovviamente del ritorno in grande stile di Sim City. Non mancheranno nemmeno i titoli sportivi con tutta line up 2013 delle serie rese famose da EA Sports tra cui ovviamente l'attesissimo - per noi europei! - FIFA13. Il publisher americano solitamente coglie anche l'occasione per annunciare qualche nuovo titolo e non quest'anno scommettiamo - ci piace vincere facile! - sui già “likkatissimi” Dead Space 3 e il nuovo Need For Speed che dovrebbe segnare un ritorno alle origini. Tanto spazio al mobile con Chillingo e PopCap e ovviamente la presenza di titoli per le portatili che dovrebbero chiudere il cerchio di quella che si preannuncia una line up di tutto rispetto.

Decisamente più defilata la situazione di Activision che pur non avendo annunciato niente di ufficiale, dovrebbe mostrare - e probabilmente far giocare! - l'ultimo Call of Duty, ovvero Black Ops 2. Dovremmo anche trovare tra i titoli presenti il nuovissimo Skylanders: Giants dopo il successo ottenuto dal primo capitolo. Infine non mancheranno nemmeno i classici titoli su licenza come The Amazing Spiderman, Transformers e l'ultimissimo 007: Legends che promette di farci ripercorre i momenti più salienti della lunga carriera dell'agente segreto. Pochissime, se non addirittura nulle, le possibilità di vedere Destiny, il progetto in collaborazione con Bungie.

Superiamo l'oceano pacifico per parlare di Ubisoft. Il publisher francese nei mesi scorsi ha fatto salire l'hype a mille definendo più volte il loro E32012 come fenomenale. Su tutti spicca ovviamente Assassin's Creed III, che abbandonata la cara vecchia Italia ci trasporterà in piena guerra di indipendenza americana. A questo si aggiunge sicuramente Far Cry 3 che da quanto è trapelato negli ultimi mesi sembra davvero un titolo da tenere in stretta osservazione. A questi si aggiungono titoli di grosso calibro, non ancora confermati che potrebbero essere i nuovi capitoli di Splinter Cell e Rainbow Six. Tra i tanti titoli speriamo anche di provare il nuovo Rayman per WII U.

Dall'Europa al Giappone per parlavi dei titoli che saranno mostrati dalle grandi Major del Sol Levante. Tra tutte, quella che sicuramente offrirà il piatto più ricco è Square Enix che continua la sua espansione nel mercato occidentale con l'acquisizione di licenze importanti quali Hitman Absolution, il nuovo capitolo di Lara Croft e il particolare Quantum Conundrum, titolo sviluppato dall'ideatore di Portal. A questi dovrebbero aggiungersi Sleeping Dogs ( ex true crime ) e altri prodotti di stampo tipicamente più giapponese.

Non sarà da meno SEGA che porterà alla fiera il secondo capitolo della saga su kart di Sonic e compagni ( che abbiamo già trattato nella nostra esclusiva!) il rimandato Alien: Colonial Marines e probabilmente ( incrociamo le dita!) un nuovo Virtua Fighters. A questi poi si dovrebbero aggiungere altri titolo magari su licenza o per portatili, mercato da sempre molto supportato dalla major giapponese.

Citando Capcom molti fan avranno già pensato a Resident Evil 6 che dovrebbe essere presente in forma giocabile sotto forma di demo. Probabilmente la stessa che gli acquirenti di Dragon's Dogma potranno testare tra non molto tempo. A questi si aggiungono il già citato Steel Battallion: Heavy armor capitolo Kinect e il chiaccherato remake di Devil May Cry realizzato da Ninja Theory. Infine, nonostante la release per il 2013 dovremmo anche vedere nuovamente ( anch'esso già trattato in anteprima!) in azione il terzo capitolo di Lost  Planet. Noi scommettiamo anche su qualche annuncio particolare e inaspettato!

Il resto della carovana

Le aziende di cui vi abbiamo appena parlato rappresentano però solamente la punta di un iceberg immenso in grado di offrire tonnellate di titoli importanti e attesi dai fan. Facciamo una veloce carrellata.

2K Games, dovrebbe portate in fiera l'imminente Spec Ops: The line, il classico outsider che potrebbe rapire l'attenzione di molti, Xcom: Enemy Unknow serie diventata  famosa su PC, NBA2k13 e ovviamente il piatto forte di tutta la line up: Borderlands 2. Possiamo invece confermare che, purtroppo, Bioshock Infinite sarà il grande assente della kermesse losangelina.

Rimanendo nell'america settentrionale, pur mantenendo un profilo basso THQ porterà in fiera Darksiders II, il nuovo Metro  e lo scontato capitolo annuale di  wrestling con licenza WWE. Potrebbe anche essere il palcoscenico giusto per fare qualche annuncio Saints Row 4? Qualche novità su Devil's Third? staremo a vedere!

Non mancherà l'appuntamento nemmeno Bethesda che porterà in fiera il suggestivo Dishonored e l'interessante The Elder Scrolls Online la versione MMO della saga che ha suggellato l'ennesimo successo con il Skyrim.

Non mancherà l'appuntamento Namco Bandai che dovrebbe portare in fiera le sue ormai famose e remunerative licenze di Dragon Ball, One Piece e probabilmente Naruto. Ben più curiosità desta Ni No Kuni titolo sviluppato in esclusiva PS3 con l'ausilio di Studio Ghibli. Chiudiamo con la probabile versione PC di uno dei grandi giochi 2011, ovvero Dark Souls.

Tecmo Koei dovrebbe portare in fiera l'atteso Dead or Alive 5, titolo importantissimo sotto l'aspetto finanziario visto il flop di Ninja gaiden 3 più immaginiamo qualche titolo ispirato al brand Dinasty Warriors.

Tutto tace sul fronte Konami ma siamo sicuri che la major giapponese mettere in campo veri e propri pezzi da 90 come PES e l'ormai ufficiale Castlevania 2, senza contare altri titoli come la collection HD di Zoe con terzo capitolo annesso e il rimandatissimo Rising. (In queste ore è stata confermata anche per questa software house una pre conferenza!)

Questa per il momento è una velocissima panoramica su quello che la fiera sarà in grado di offrirci quest'anno. Come da tradizione la kermesse offrirà agli sviluppatori e ai publisher la possibilità di annunciare nuovi titoli che andranno sicuramente ad arricchire la già nutrita lista di giochi che saremo in grado di vedere e provare.  

Noi saremo presenti ovviamente sul campo cercando di informarvi in tempo reale su tutto quello che avremo occasione di vedere e giocare. Vi ricordiamo che nell'arco di tutta la fiera potrete seguirci non solo sul sito ma anche tramite l'official page su Facebook e su Twitter all'indirizzo @Gamesurf.

Los Angeles si avvicina e noi siamo pronti sui blocchi di partenza, in attesa di un'altra entusiasmante edizione della fiera più importante di tutto il settore videoludico.

Prima di salutarvi vi ricordiamo l'orario (aggiornato al nostro fuso!) delle conferenze pre fiera che le diverse Major hanno organizzato.

Lunedì 4 Giugno:

Microsoft: 19:00

Electronic Arts 22:00

Martedi 5 Giugno:

Ubisoft 00:00

Sony 03:00

Nintendo 18:00

L'E3 si avvicina e noi siamo pronti sui blocchi di partenza, in attesa di un'altra entusiasmante edizione della fiera più importante di tutto il settore videoludico.