Recensione Quake II Mission Pack : The Reckoning

di Tiscali News
Giudicare un mission pack è sempre cosa alquanto difficile, ma per arrivare a farlo bisognerebbe prima definire cosa ci si aspetta da tale data disk. Capisco la difficoltà di aggiungere qualcosa di nuovo ad un gioco che volenti o nolenti è nel cuore di gran parte del popolo videoludico, (tranne fugaci innamoramenti di Unreal.. ah a proposito, mi sembra che il grande boom, cosi' come è apparso, stia altrettanto rapidamente andandosene), ma cerchiamo di capire se comunque un piccolo passo avanti è stato fatto, specie nel single player, in attesa di ben maggiori cambiamenti nel remoto Trinity, (quake arena sarà incentrato quasi esclusivamente sul multiplayer)

"Cominciamo bene" mi dico, neppure il tempo di cliccare su install, che mi trovo già piantato... mi dice che devo avere Quake2 installato su HD, " e secondo te quella cartella da quasi 800 mega cosa contiene?!?!" ok in questi momenti parlo anche con il mio computer... girucchio in internet e scopro che dà problemi analoghi a molti utenti, risolvo reinstalando in una seconda directory una versione minima di Quake2, ecco ora finalmente parte...in pratica se avete smanettato troppo con la dir di Quake2 potreste avere qualche problemino

Presentazione non male, a dire la verità molto simile a quella di Quake2, e simili anche gli scopi del gioco, ma che vi aspettavate? Infiltrarsi nella base nemica, guidare un airstrike e distruggere la base segreta situata sulla luna

La cosa che principalmente distingue un qualsiasi data disk dai livelli aggiuntivi che potete trovare un po' ovunque sparsi per la rete è la concatenazione delle singole mappa in aree piu' o meno complesse, come il gioco originale infatti saremo costretti a girare avanti e indietro per finire tutti i 18 livelli del gioco, raggruppati in grandi aree con obiettivi diversi

La sorpresa per la novità pero' non tardano ad arrivare, sin dal primo livello ci si rende conto che l'IA degli Strogg è migliorata, non a livelli eccelsi , ma comunque migliore, si muovono di più, diversamente da quanto facevano prima, che vi miravano fissandovi, quasi inebetiti, e specialmente con le nuove armi sono piu' letali

Vediamole dunque queste modifiche, e armi aggiuntive, vero punto forte di un MP che si rispetti, a parte i soliti gingilli con i quali ci dilettiamo ogni sera in multiplayer, ci sono nuove aggiunte, veramente gustose:

Il Perforatore a ioni (Ion Ripper) : utilizza le stesse munizioni di BFG e Hyperblaster, ma con affetti a mio parere assai piu' devastanti rispetto all' Hyper, spara piccoli boomerang di colore giallo, che rimbalzano a lungo sulle pareti fino ad incontrare un corpo qualsiasi, occhio quindi ad usarlo in ambienti chiusi :)

Il Cannone a particelle (Phalanx Particle Cannon): spara due proiettili quantici al magnesio, in pratica ha l'effetto di una doppietta applicata su un lanciamissili, deciusamente letale, ma con i classici inconvenienti dei missili, anche questo da usare con cautela in abienti chiusi..

La trappola, decisamente l'arma piu' divertente e utile/inutile l'utilità dipende da voi, si tratta di una specie di trappola come quelle viste nei vari film della serie ghostbusters, in pratica al passaggio di un nemico, di taglia piccola, uccide e risucchia le frattaglie, per trasformarlo in un medipack. Carina l'idea, ma se il nemico non ci passa sopra nisba... Da usare in passaggi angusti..

Tra le aggiunte si annovera anche il Quad Fire, con icona simile al quad damage, che velocizza la rapidità di fuoco, simile al power up di CTF

Quasi tutti i nemici hanno subito un restiling, con l'aggiunta di nuove armi, come il letale laser, una mira migliore e velocità di fuoca piu' elevata

I nuovi avversari sono 2: il Gekk, creatura anfibia velocissima, spara, ma soprattutto salta altissimo e morde, vive principalmente in gruppi numerosi che vi daranno filo da torcere nei primissimi livelli, e il Repair Bot, creature volanti , apparentemente innocue, ma che fanno resuscitare gli Strogg morti, e si difenderanno alquanto bene se li infastidite

Tra le modifiche al parco macchine strogg si fanno notare principalmente: Le guardie laser, capaci di colpire da lontanissimo, sovente prima che voi stessi le vediate, le Iron Maiden, armate di lanciamissili a ricerca calorica, e specialmente i Brain.. a detta di tutti gli avversari piu' inutili e stupidi della storia, a dispetto del nome.. finalmente "essi vivono" armati di tentacoli e di laser sono molto pericolosi, specie se presenti in gruppo

I 18 livelli potranno sembrare pochi, ma vi assicuro che sono costruiti veramente bene, sia la parte iniziale, tra i canyon infestati da Gekk, sia la parte finale sulla base lunare, con gravità alterata, che vi permeterà di spiccare salti poderosi. Forse solo la parte centrale non si distacca piu' di tanto dal gioco originale. Per quanto riguarda la sezione multiplayer, veramente spettacolari i livelli con buone trovate per la dislocazione delle armi, e gestione degl spazi che permettono l'utilizzo di molte tattiche diversificate. Scaricandomi le tabelle del Gamespy ho già trovato alcuni server dedicati a questo MP

Ok questo è tutto, vi rimando alle apposite sezioni qui sotto per giudizi , link ecc...

Se quello che vi aspettate da un mission pack è qualche ora di divertimento con il vostro gioco preferito senza essere afflitti dai sempre piu' frequenti problemi di ping, sicuramente il Pack fa per voi, 18 livelli decisamente impegnativi a livello Hard vi impegneranno per ore, se non amate il gioco in questione, lo giocate solo in multiplayer o vi aspettate cambiamenti fondamentali al gameplay o alla grafica lasciate perdere. Il prezzo non è poi malaccio, £ 49.000, pensateci.