X-Men: The New Mutants? Sarà a tutti gli effetti un Horror

Parola di Charlie Heaton

di Tiscali News

Nonostante le trattative con Disney, 20th Century FOX continua a lavorare sui brand Marvel in proprio possesso, ivi compreso lo spinoso X-Men: New Mutants, posticipato a più riprese  ed ora previsto il 2 agosto 2019.

Parlando del film, in una recente intervista l'attore Charlie Heaton coinvolto nel progetto (sarà Sam Guthrie) ha rivelato un aspetto sconosciuto della pellicola, che a quanto pare sarà assimilabile ad un horror in salsa mutante.

"La storia parla principalmente di questi personaggi rinchiusi in una struttura che dovranno fare i conti con i loro poteri e le proprie capacità fuori dalla norma. Sarà una cosa mai vista per quanto riguarda il franchise degli X-Men e vi posso assicurare che il film sarà a pieno titolo un horror."

Insomma, dopo Deadpool e Logan un altro film sui mutanti potrebbe prendere una deriva diversa dal solito clichè.