Wayward Manor: il primo gioco firmato Neil Gaiman

The Odd Gentlemen al lavoro

di Tommaso Alisonno

Neil Gaiman, celebre autore di romanzi come Stardust e Coraline (da cui le trasposizioni cinematografiche) oltre che dei fumetti di Sandman, ha presentato in video il suo primo videogioco, intitolato Wayward Manor. Sviluppato dal team The Odd Gentleman, il gioco è ambientato nel 1920 in una villa del New England: protagonista sarà un fantasma con il compito di spaventare e allontanare gli ospiti della villa.


 


Dallo store del Sito Ufficiale è già possibile prenotare sia la copia fisica sia quella digitale del titolo, in sviluppo per PC, Mac e Tablet. Con delle donazioni più sostanziose, in classico stile "Kickstarter", è possibiel assicurarsi merchandise di vario tipo, fino ad avere il proprio nome nel gioco o addirittura fino ad aggiudicarsi una cena con Neil Gaiman in persona.


 


Ecco il video: