Verbinski alla regia del film su Gambit?

Il progetto va avanti nonostante gli intoppi

di Tiscali News

Probabilmente non passerà agli annali come il progetto più veloce della storia del cinema, ma se non altro possiamo consolarci con la consapevolezza che anche Deadpool a suo tempo subì la stessa sorte, prima di trasformarsi nel piccolo capolavoro che abbiamo ammirato in sala ed a casa. Ad ogni buon conto, stando a quanto riportato da Deadline, il progetto pluri rimandato di Gambit sembrerebbe arrivato ad un punto di svolta, con Twentieth Century Fox in forte pressing su Gore Verbinski (The Ring, Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo) per il ruolo di regista dopo l'abbandono di Rupet Wyatt prima e Doug Liman poi.

In attesa di capire se Verbinski accetterà o meno l'incarico, consoliamoci con le porche certezze legate a questo cinefumetto, ovvero la presenza confermatissima di Channing Tatum nel ruolo del protagonista.