Venom sarà la miniera d'oro di Sony Pictures?

A conti fatti potrebbe rendere più di Spider-Man

di Tiscali News

Nonostante le feroci critiche della stampa specializzata, al botteghino il tanto vituperato Venom sta andando a gonfie vele tanto da rischiare di diventare il film dell'universo di Spider-Man più redditizio di sempre.

Stando all'ultima analisi di Forbes, con 508 milioni di dollari di incassi e con una prospettiva di crescita importante visto l'imminente sbarco della pellicola in Giappone e Cina, il film con Tom Hardy potrebbe produrre un netto positivo "interessante" considerando i "contenuti" costi di produzione pari a circa 100 milioni.

Pur non avendo raggiunto gli stessi incassi dei precedenti film di Spider-Man (Homecoming compreso), nel saldo Sony ci starebbe sostanzialmente guadagnato, tanto da giustificare nonostante tutto un secondo capitolo della serie. Per farvi un'idea più precisa, vi riportiamo una tabella riassuntiva che dovrebbe chiarire esattamente la situazione:

  • Spider-Man: incassi 822 milioni - budget 139 milioni (saldo positivo 683)
  • Spider-Man 2: incassi 784 milioni - budget 220 milioni (saldo positivo 564)
  • Spider-Man 3: incassi 891 milioni - budget 260 milioni (saldo positivo 631)
  • The Amazing Spider-Man: incassi 758 milioni - budget 230 milioni (saldo positivo 528)
  • The Amazing Spider-Man 2: incassi 709 milioni - budget 255 milioni (saldo positivo 454)
  • Spider-Man: Homecoming: incassi 880 milioni - budget 175 milioni (saldo positivo 705)