Gamesurf

Un sacco di giocatori PC stanno chiedendo il rimborso per No Man's Sky

...anche dopo le due ore di gioco!

di Roberto Vicario

Dopo un buon lancio, i server di gioco di No Man's Sky si sono rapidamente svuotati. La situazione sta diventanto, nelle ultime ore, ancora più complicata. Molti giocatori hanno infatti iniziato a chiedere il rimborso anche dopo le due ore di gioco (quota da contratto di Steam) riuscendo addirittura ad ottenerlo.

Su NeoGAF molti utenti stanno spiegando tale procedura di rimborso, e come specificato, la cosa è possibile anche su PS4 tramite la live chat, anche se molto più complicata.

Il motivo principale - e che si evince anche leggendo le recensioni - riguarda la totale mancanza di multiplayer e caratteristiche pubblicizzate durante la fase di lancio, ma che non sono state poi realmente inserite nel gioco.

Cosa ne pensate?