Twitch e Amazon: le dichiarazioni dei dirigenti

Nulla cambierà per gli utenti

di Tommaso Alisonno

La notizia del giorno è indiscutibilmente il colossale affare che ha portato la società di broadcasting Twitch a divenire una sussidiaria della catena di distribuzione Amazon - ne abbiamo parlato questa mattina. I dettagli di questo accordo sono stati resi noti nelle ultime ore e trasmessi in rete, come riportato da The Daily Dot.




Una delle dichiarazioni più interessanti per noi utenti è stata rilasciata da Michael Frazzini, Vice Presidente di Amazon Games, il quale ha detto: "Twitch sta assolutamente svolgendo un ottimo lavoro e noi non intendiamo cambiarlo per nulla." A conferma di queste dichiarazioni, il CEO di Twitch Emmett Shear ha così commentato: "La cosa entusiasmante dell'accordo con Amazon e che io continuerò a fare quello che già stavo facendo. La ragione per cui credo che Amazon sarà un'ottima casa per Twitch sta nel fatto che abbiamo una visione veramente simile di dove stia andando l'industria del gaming."




Da parte sua, il CEO di Amazon Jeff Bezos ha commentato l'affare con il seguente comunicato ufficiale: "Trasmettere e visionare gameplay è un fenomeno golbale. Come Twitch, noi seguiamo da vicino i clienti e ci piace pensare in maniera differente, e non vediamo l'ora di apprendere da loro e aiutarli a muoversi ancora più velocemente per costruire nuovi servizi per la communty dei giocatori."