Gamesurf

Square Enix chiude l'anno in attivo

Incoraggianti le vendite dei vari brand

di Tommaso Alisonno

Square Enix ha pubblicato le proprie chiusure per l'anno fiscale conclusosi il 31 Marzo 2014: per la casa di Final Fantasy - e molti altri brand - si è trattato di un anno proficuo. L'azienda ha infatti dichiarato un ricavo complessivo superiore a 155 Miliardi di Yen (precisamente 155,023) - che equivalgono a circa 1,1 Miliardi di €: cosa piuttosto interessante, Square Enix aveva elveato già dalla settimana scorsa le proprie proeizioni da 140 Miliardi a 155 Miliardi.




Come conseguenza di questi calcoli, l'anno si chiude con un attivo di oltre 12 Miliardi di Yen - precisamente 12,534 - che raffrontati al passivo di oltre 4 Miliardi dell'anno precedente è certamente un traguardo importante.




Square Enix attribuisce il successo di quest'anno alla release di titoli che hanno ottenuto vendite molto interessanti: tra gli altri ha citato FFXIV, FFX"X-2 Remaster, THIEF e Tomb Raider Definitive Edition.