Square Enix blocca Lindsey Stirling

Niente permessi per il video medley

di Tommaso Alisonno

Molti di voi conosceranno sicuramente Lindsey Stirling: violinista e ballerina dubstep Statuintense, si è fatta notare per la prima volta nello show America's Got Talent per poi esplodere letteralmente su YouTube coi suoi brani originali e le sue cover, molte delle quali tratte da videiogiochi. Molto famoso, per esempio, il suo medley di Zelda (in cosplay di Link) o la collaborazione con il vocalist Peter Hollens nel tema di Skyrim.


 


Da tempo, Lindsey ha promesso ai suoi fan un medley con i più bei brani della serie Final Fantasy, posando più volte in abiti da Yuna o da altre eroine della celebre saga di JRPG. Purtroppo, però, ancora una volta sembra proprio che Square Enix abbia deciso di opporsi allo sfruttamento del suo brand: stando a quanto riportato sulla fanpage ufficiale italiana su FaceBook, il video del medley sarebbe bello che pronto ma... non si può pubblicare. Square Enix avrebbe infatti negato i permessi necessari per lo sfruttamento della colonna sonora.


 


La domanda è: ma a Squeenix la pubblicità gratuita da così tanto fastidio?