Sony registra il marchio Psygnosis

L'ombra della bestia?

di Tommaso Alisonno

A volte ritornano. Ci giunge notizia che Sony ha registrato (di nuovo) il trademark PSYGNOSIS. Per chi non lo sapesse, lo studio Psygnosis è stato fondato nel 1984 a Liverpool da Ian Hetherington e Jonathan Ellis; tra gli anni '80 e '90 ha sfornato svariati capolavori quali Barbarians, Lemmings e WipEout, per poi essere assorbito da Sony nel 1993 e cambiare nome in Studio Liverpool nel 1999.


 


Lo Studio Liverpool ha chiuso i battenti l'anno scorso; come mai adesso Sony riesuma e rivendica il marchio originale? Possiamo solo fare un'ipotesi: tra i vari titoli che hanno segnato la gloria di Psygnosis c'è infatti quello Shadow of the Beast che Sony sta realizzando nuovamente per PS4: qualche dubbio sul fatto che possa uscire accompagnato dal marchio Psygnosis?