Sony potrebbe portare la retrocompatibilità su PS4

Chi disprezza compra, diceva qualcuno

di Tiscali News

Dopo aver snobbato Microsoft e la sua idea di offrire all'utente una console  capace di "accogliere" sia software recente che  gran parte del catalogo della vecchia Xbox 360 (e più di recente di quello Xbox 1), in casa Sony potrebbero aver capito che la retrocompatibilità potrebbe non essere un affare da poco.

Questa sarebbe in sintesi la tesi dell'utente Tidux, certo dell'esistenza di un brevetto depositato da Sony Interactive Entertainment relativo proprio alla compatiblità a ritroso per Playstation 4, che stando al post "incriminato" dovrebbe tuttavia riguardare solo il software PS3. L'idea sarebbe, infatti, quella di emulare il funzionamento del Cell che, guarda caso, apparterebbe alla famiglia di processori utilizzati proprio sulla vecchia Playstation 3. Piccolo inciso: nel brevetto in questione non vi è alcuna indicazione sul fatto che il software dovrebbe riguardare un'applicazione PS4. Che Sony si stia preparando già per il prossimo futuro?