Silent Hill Downpour non sarà un clone di Alan Wake

Più Silent Hill 2 che Alan Wake

di Tiscali News

Non siamo noi a dirlo, ma Devin Shastsky, direttore creativo di Vatra Games, ovvero lo sviluppatore del  nuovo capitolo della saga horror Konami. La precisazione si è resa necessaria a seguito delle lamentele dei fans dopo l'uscita dell'ultimo set di screenshots che mostrano ambientazioni molto simili a quelle già ammirate nel survival horror Remedy.


 


Shastsky ha voluto quindi rassicurare i fans, definendo la loro reazione piuttosto "bizzarra" e mettendo in chiaro che la similitudine di alcuni ambienti di gioco non significano necessariamente avere punti in comune tra i due gameplay che ha definito decisamente distanti tra di loro e ribadendo, ancora una volta, come Downpour sia da associare più a Silent Hill 2 che ad altri survival horror sul mercato.