SEGA vuole spingere sul mercato occidentale

Ma senza snaturare la propria natura nipponica

di Tiscali News

Nel corso della conferenza stampa dedicata all'analisi degli ultimi risultati finanziari del gruppo, SEGA ha annunciato l'intenzione di investire sul mercato occidentale attraverso la creazione di nuove proprietà intellettuali,  che ad ogni buon conto non snatureranno il DNA della casa.

Considerando gli ottimi risultati ottenuti per esempio con Yakuza, l'intenzione di SEGA sarebbe infatti quella di proseguire nello sviluppo di titoli prettamente orientali che possano tuttavia incontrare i favori anche del pubblico non giapponese.