Sarà Criterion ad occuparsi del Battle Royale di Battlefield V

Un Battle Royal in salsa Burnout

di Tiscali News

Giusto qualche giorno fa vi avevamo parlato di Firestorm, la nuova modalità Battle Royale di Battlefield V che consentirà di affrontarsi in sfide multiplayer fino a 64 giocatori che potranno suddividersi all'interno di un massimo di 4 squadre.

Ebbene, a distanza di qualche giorno Electronic Arts ha svelato che ad occuparsi della sopraccitata modalità sarà Criterion, team divenuto famoso grazie alla serie racing Burnout e pertanto avvezza a gestire titoli che includono la presenza di molti veicoli contemporaneamente.