Gamesurf

Per Fox l'acquisizione per mano di Disney non ha ancora valore

Continuerà pertanto a sviluppare il brand Marvel come ha sempre fatto

di Tiscali News

Che l'accordo fra 20th Century Fox e Disney sia cosa fatta è praticamente certo, ma mancando ancora la conferma ufficiale da parte dell'antitrust americana ognuno continuerà a fare il proprio lavoro come ha sempre fatto.

Questa in sintesi le dichiarazione del regista di Dark Phoenix Simon Kinberg e del produttore Hutch Parker, che stimolati sulla "questione Marvel" dai ragazzi di Collider hanno così risposto:

"stiamo continuando a fare i film che produciamo e sviluppiamo da anni come Gambit, o finendo film come New Mutants, Dark Phoenix e lo speciale Deadpool che esce questo Natale. Su altri film come Multiple Man su cui abbiamo già lavorato continueremo a lavorare. Fino a quando l’accordo non è completamente concluso, la Fox dovrà rimanere Fox e comportarsi come se non fosse in vendita".