Ono: il seguito solo ai titoli che vendono di più

La soglai dei due Milioni

di Tommaso Alisonno

Yoshinori Ono, producer di Capcom, è noto per la sua verve estrosa, ma anche per la sua attitudine a non avere peli sulla lingua quando deve dire le cose come stanno. E' il caso di un'intervista rilasciata a Famitsu (tradotta da EventHubs) in cui il papà di Street Fighter tronca qualsiasi aspettativa di sequel per quelle serie non sufficientemente di successo in ambito commerciale.




"Per capirci, se un gioco non ha venduto 2 Milioni di copie, allora dobbiamo tirare i freni ai nostri piani per un sequel. Significa che non ne eravamo in grado e tutto quello che possiamo fare dopo di ciò è riflettere sull'esperienza, imparare quello che possiamo e cercare di applicare la lezione ad un altro titolo."




Il discorso sembra riferito soprattutto al brand Darkstalkers, tanto che Ono ha detto all'intervistatore che se proprio desidera vedere una nuova entry nella saga, tutto quello che deve fare è acquistare 4 Milioni di copie di Darkstalkers Resurrection.




...altro che petizioni on-line...