Nuovo DevDiary per MUD

La parola a Tony Cairoli

di Tommaso Alisonno

Milan, 24 April 2012 – Black Bean Games e Milestone rilasciano oggi il quinto episodio del diario di sviluppo del videogioco ufficiale del campionato mondiale Motocross, MUD FIM Motocross World Championship. L’episodio è dedicato al gameplay e alle modalità di gioco, e ha un protagonista d’eccezione: il pilota italiano del team Red Bull KTM Factory Racing Tony Cairoli,  cinque volte campione del mondo di Motocross (tra MX2 e MX1).


 


Tony Cairoli dichiara: “Ho avuto la fortuna di provare in anteprima MUD FIM Motocross World Championship e, da appassionato di videogiochi, devo dire che è molto divertente! E' l’unico ad avere la licenza ufficiale del Mondiale Motocross e dà la possibilità di scegliere tra tutti i piloti sia dell’MX1 che dell’MX2... sicuramente vi divertirete anche voi! Il Motocross per me è velocità, fango e gloria, le parole che ho tatuate sulla schiena, e mi ha fatto piacere ritrovare queste caratteristiche chiave anche in MUD!” Prosegue il campione italiano: ”Un’altra spettacolare caratteristica del titolo realizzato dai ragazzi di Milestone è sicuramente lo scrub. Si tratta di una manovra che nel Motocross si usa spesso, perché è molto utile per effettuare qualche sorpasso, rimanere il meno possibile in aria cercando di completare allo stesso tempo il salto e atterrando prima dell’altro concorrente: poterla utilizzare anche nel videogioco rende tutto ancora più realistico! Spero che tanti ragazzi si divertano a salire virtualmente in sella alla mia moto o a quella del loro campione preferito!”


 


Unico gioco di motocross nell’attuale stagione, MUD FIM Motocross World Championship si contraddistingue per la sua ricchezza di contenuti: il campionato MX1, la categoria inferiore MX2, il fenomenale Monster Energy FIM Motocross of Nations e l’entusiasmante modalità Monster Energy Trick Battle.  MUD FIM Motocross World Championship sarà inoltre caratterizzato da un nuovo potente motore grafico, 14 diversi modelli di moto, 84 piloti (tra cui Ryan Villopoto, Tony Cairoli, Chad Reed, Ryan Dungey, Ken Roczen) 12 tracciati ufficiali, piste caratterizzate da differenti condizioni del terreno completamente deformabile e un realistico modello fisico.


 


In fase di sviluppo presso lo studio italiano Milestone e pubblicato da Black Bean Games a livello internazionale, MUD FIM Motocross World Championship sarà disponibile dal 27 Aprile per Xbox 360®, PlayStation®3 e Windows PC.


 


Per ulteriori informazioni visita www.mudthegame.com


 


Seguici sulla pagina ufficiale di Facebook http://www.facebook.com/MUDtheGame


 


Per ulteriori informazioni su  Tony Cairoli visita http://www.tonycairoli.com/w2/ e www.redbull.it