Nintendo vuole puntare sul software a basso costo per alzare i profitti

Strategie particolari

di Roberto Vicario

Satoru Iwata ha rilasciato un'intervista a Nikkei, spiegando che l'azienda punta a tornare ai livelli di profitto tipici della compagnia entro l'anno fiscale che terminerà con marzo 2017.




Per farlo si proverà ad aumentare vendite e profitti proponendo nuove offerte software. Si proverà a distribuire nuovi titoli a basso costo, remake o riedizioni di giochi già usciti a prezzo concorrenziale.




Un'altra idea al vaglio è quella di aumentare le prove gratuite dei giochi, così da aumentarne la visibilità.




La trovate una strategia vincente?