Nintendo dice NO ai titoli annuali

Giochi unici e non ciclici

di Tommaso Alisonno

In un'intervista rilasciata ai microfoni di Examiner, Il Vice Presidente Esecutivo delle vendite di Nintendo of America Scott Moffitt ha spiegato perché la casa di Mario non "annualizzi" alcune sue serie di successo come Smash Bros. o Mario Kart.




"Tendiamo a non annualizzare i nostri franchise, non c'è un nuovo Mario Kart ogni anno - spiega - Ciò che abbiamo cercato di fare con Wii U è stato il creare un gioco veramente godibile e pieno di feature che avesse qualcosa per tutti, avesse soprese da scoprire mentre giochi e desse una buona quantità di intrattenimento di qualità. Per i fan che amano Mario Kart abbiamo rilasciato contenuti extra nel tempo in modo da tenere il gioco fresco e permettere loro di sperimentare più di quanto potessero quando hanno comprato il gioco. Questo è l'approccio che scegliamo: piuttosto che annualizzare il francise stiamo rilasciando periodicamente nuovi percorsi, livelli e feature per tenere la gente nel gioco."




Ovviamente questo non vale per tutti i franchise: "Se pensate a Pokémon, abbiamo rilasciato diversi core-games su 3DS. Ci piace dare ai fan qualcosa ogni anno, ma per cose come Smash Bros. o Mario Kart potrebbe esserci una sola versione di quel Franchise nell'intero ciclo della console."




Per saperne di più su Mario Kart 8 vi lasciamo alla nostra Recensione.