Niente multiplayer cross-platform per Mass Effect Andromeda

Lo conferma un produttore di Bioware

di Tiscali News

A specifica domanda su Twitter, il produttore di Mass Effect: Andromeda Ferndando Melo ha confermato che il gioco non disporrà del multiplayer cross-platform, o almeno non per il momento. Ciò significa che i giocatori dovranno “accontentarsi” di cimentarsi su sessioni di gioco separate su PC, Xbox One e Playstation 4, almeno fino a quando Bioware non deciderà di mettere pesantemente mano al codice di rete utilizzato dal gioco.

Ricordiamo che Mass Effect: Andromeda sarà disponibile a partire dal 23 marzo per PS4, Xbox One e PC.