Metroid 4 non sarà sviluppato dai Retro Studios

Ma non è dato sapere chi si occuperà del progetto

di Tiscali News

A margine della presentazione di ieri, il product manager di Nintendo of America Bill Trinen ha confermato che Metroid Prime 4 non sarà affidato allo storico team Retro Studios ma ad un gruppo "pieno di talento".

Trinen non si è voluto sbilanciare oltre sul nome del nuovo team a cui sono state affidate le chiave di questo top title confermando tuttavia la presenza di Kensuke Tanabe, designer  e producer dei primi tre capitoli della saga, nel ruolo di supervisore del progetto.