La versione PC di Rise of the Tomb Raider supporterà le DirectX 12

Pieno supporto alle nuove librerie

di Roberto Vicario

La versione PC di Rise of the Tomb Raider, in sviluppo presso Nixxes, è al lavoro su un aggiornamento che introdurrà il supporto alle DirectX 12. Questo è stato scoperto grazie ad un'opzione nascosta presente nel launcher del gioco, ma al momento ancora inattiva.

Il supporto alle DX12 si aggiunge a quello dell'antialiasing TXAA e la nuova tecnologia di Nvidia VXAO.