La NFL stringe una partnership strategica con Fortnite

In arrivo tanti gadgets in game targati NFL

di Tiscali News

Mentre in Italia siamo ancora impegnati a rispondere a tono all'ex ministro Calenda (come se a lui interessi davvero qualcosa un vero dibattito...), dall'altra parte del mondo hanno capito leggermente meglio di noi (ma leggermente eh...) come vanno le cose.

Succede quindi che la NFL, preoccupata per un'utenza più vicina ai 50 che non ai 30, abbia deciso di stringere una santa alleanza con Epic e con il suo fortunatissimo Fortnite.

Nel corso delle prossime settimane saranno rilasciati all'interno del gioco diversi gadgets che raffigurano le divise ufficiali delle 32 squadre NFL, compresi anche gli outfits degli arbitri.

Una partnership che, al di là delle revenues generate, mira a portare sulla piattaforma di gioco anche tutto il glamour che da sempre contraddistingue il Football Americano, comprese anche le movenze e le skill dei giocatori più importanti nel tentativo di rendere lo sport-simbolo degli USA più vicino ad una fascia d'età assente dagli stadi.