Ken Rolston paragona Reckoning a Skyrim

Parla l'esperto di GDR

di Fabio Fundoni

Ken Rolston non è il primo fesso che attraversa la strada. Stiamo parlando di un vero esperto di GDR che ha messo la propria firma su prodotti di enorme calibro, tra cui ricordiamo due episodi della saga di The Elder Scrolls, Morrowind e Oblivion. Dopo tanta esperienza in Bethesda, Ken è passato a lavorare ad altro e nei primi giorni di Febbraio vedremo la sua nuova creazione, Kingdoms of Amalur: Reckoning, che arriverà su Personal Computer, PlayStation 3 e Xbox 360.


 


Mentre il mercato è dominato da Skyrim, Rolston ha voluto parlare del suo gioco rispetto a al campione di incassi di Bethesda. Secondo Ken la principale differenza tra i due titoli riguarda il combattimento, assicurando che Reckoning offre il gameplay di battaglia più eccitante mai visto in un GDR fantasy, proprio per portare freschezza ad uno degli elementi più carenti in questo ambiente.


 


Parlando invece di somiglianze, il "creatore di mondi" ha detto che entrambi i tiolti offrono una quantità spropositata di contenuti che anche nei regni di Amalur avrete l'imbarazzo della scelte riguardo alle cose da fare. Attendiamo sempre più il prodotto completo per testarlo con le nostre stesse mani.