Interpretare un giocatore di colore vi complicherà la vita in South Park

Ennesima provocazione del team di sviluppo

di Tiscali News

Secondo quanto emerso da una prima prova approfondita del prossimo “South Park: scontro di-retti”, il giocatore che sceglie un personaggio di colore per l’avventura principale, avrà sicuramene una vita più difficile rispetto ad un altro di pelle bianca. La variazione della difficoltà in gioco consisterà nell’avere meno soldi a disposizione da gestire e un approccio differente da parte degli altri NPC.

E’ ovviamente una provocazione da parte degli sviluppatori per richiamare una certa (triste) realtà ma sarà comunque curioso vedere come sarà la reazione dei giocatori una volta che il titolo entrerà ufficialmente in commercio il prossimo 17 Ottobre.