In arrivo una patch per Dark Souls II Next-Gen

Un glitch accelerava il deterioramento delle armi

di Tommaso Alisonno

From Software ha reso noto di essere in procinto di rilasciare una patch per le versioni PC, PS4 e Xbox One di Dark Souls II: Scholar of the First Sin, la quale andrà a risolvere un glitch piuttosto fastidioso che finora era passato più o meno sotto silenzio. Dopo alcune segnalazioni e prove, infatti, gli sviluppatori si sono accorti che nelle versioni a 60 FpS dell'RPG le armi si deterioravano più velocemente rispetto alle controparti a 30 FpS. L'annuncio arriva dal sito ufficiale Giapponese del gioco, tradotto da Kotaku.




Il motivo principale per cui il glitch è per molti passato inosservato è probabilmente legato al fatto che gli utenti di Dark Souls hanno spesso l'abitudine di portare con sé almeno due o tre armi differenti, in modo da sfruttarne le caratteristiche peculiari contro ciascun tipo di nemico. Ad ogni modo, la patch dovrebbe essere in arrivo nell'arco dei prossimo giorni: gli sviluppatori hanno promesso anche altre correzioni, legate a bug minori.




Nel frattempo, vi lasciamo alla nostra Recensione di Dark Souls II: Scholar of the First Sin.