Il team di Hydrophobia ad Amministrazione Controllata

La chiusura nell'arco di 10 giorni

di Tommaso Alisonno

Giunga da GamesIndustry la conferma ad un rumor che stava prendendo piede negli ultimi giorni: Dark Energy Digital, sviluppatori di Hydrophobia, sono passati ad Amministrazione Controllata. Questo significa che l'erario ha cominciato a vendere i loro beni in modo da saldare i debiti contratti dalla società prima di passare al procedimento di chiusura, previsto nell'arco di 10 giorni.


 


La società è stata aperta da Peter e Deborah Jones nel 2008 partendo dalle ceneri del loro precedente team Blade Interactive; oltre al titolo Hydrophobia (da noi recensito) e i suoi rifaccimenti "Pure" su Xbox360 e "Prophecy" su PC e PS3, DED possiede il motore Hydro Engine e il brand World Championship Snooker.


 


Possiamo quindi dire che difficilemnte vedremo concludersi la promessa trilogia di Hydrophobia...