Il popolo europeo è favorevole al retrogaming

Questo il risultato di un sondaggio di IPSOS

di Tiscali News

Una recente analisi effettuata dall'istituto IPSOS specializzato in ricerche di mercato, ha rivelato che il popolo europeo è incline al mondo del retrogaming. Il 49% degli intervistati ha, infatti, dichiarato di apprezzare i grandi classici del passato, con una parte di essi (il 22%) addirittura convinta che le produzioni passate siano anche migliori di quelle odierne.

Scorrendo fra i vari dati rilasciati da IPSOS, è curioso segnalare che nonostante spesso si guardi al retrogaming come all'opportunità di riprendere in mano vecchie glorie del passato, il 41% del pubblico intervistato gradirebbe scoprire titoli che non ha mai avuto l'opportunità di provare ai tempi della loro uscita ufficiale.