Il cross play su Fifa 19 si infrange su PS4

Tanto per cambiare

di Tiscali News

Quello del cross play è un obbiettivo a cui i publisher puntano per avere un unico terreno di gioco, raggiungibile da tutte le piattaforme di gioco sul mercato. Un sistema che tecnicamente funziona alla grande, così come dimostrato da giochi come Fortnite e Minecraft, giocabili tra giocatori Xbox, PC e Nintendo Switch. Anche Electronic Arts sarebbe molto interessata a questo genere di feature perchè permetterebbe di loro di poter unificare e "spalmare" su tutte le piattaforme elementi come il mercato dei trasferimenti di Fifa Ultimate Team, nonchè ovviamente consentire le sfide multiplayer tra le varie piattaforme.

Tutti temi che si infrangono non appena si entra in discussione con Sony, che non vuole condividere la propria base utenti per, pare, problemi legati alla sicurezza. A più riprese lo stesso Phil Spencer di Microsoft ha asserito che questa limitazione può rappresentare un vero problema per l'intera Industry, ma pare che queste dichiarazioni non abbiano scosso i vertici Sony che continuano a tenersi stretto il proprio ingente malloppo.