Il Cavaliere di Arkham fa ritorno su pc ma i problemi restano

Rocksteady sembra non aver sistemato le cose

di Simone Rampazzi

Gli utenti PC si saranno già accorti dell'imponente patch che è stata resa disponibile su Steam in questi giorni, ma allo stesso tempo si saranno accorti delle nuove note specifiche e dei requisiti di sistema. Sembra infatti che su macchine con sistema operativo Windows 10, gli utenti avranno bisogno di ben 12GB di memoria RAM, un quantitativo esagerato se si pensa a tutti i problemi di bug che hanno maciullato il gioco creando l'epica storia che avete seguito insieme a noi sul nostro sito.




Un ennesimo duro colpo per la software house, in tutti i sensi!