I poblemi di Alpha Protocol

Parla un ex dipendente Obsidian

di Fabio Fundoni
Tramite le pagine di Joystiq giungono le forti parole di quello che dovrebbe essere un ex dipendente del teaqm Obsidian, che pare non si sia tenuto troppo per se critiche e indiscrezioni sul tribolato sviluppo di Alpha Protocol. Sembra infatti che il gioco fosse partito con aspettative molto ampie, ma il lavoro di alcuni del team e il "disturbo" di alcuni elementi della SEGA avrebbe portato alla nascita dei problemi che un po' tutti hanno notato nella versione finale del gioco. Per farvi un idea personale vi invitiamo a leggere la nostra recensione.